Antonella Clerici: “Con Eddy non penso al ‘Per sempre'”

  27 Mag 2015

anto-clerici

La conduttrice Antonella Clerici si è confessata in un’intervista sulla web-tv della sua amica Simona Ventura.

Per la conduttrice non è un periodo professionalmente felice, dato il poco successo del suo nuovo programma ‘Senza parole’, tuttavia la Clerici non si scoraggia: “Io veramente do tantissimo a questo lavoro, ogni tanto penso ‘meglio che sto a casa con mia figlia’, magari di rallentare un pochino sicuramente”.

La Clerici ha parlato anche del suo rapporto con Eddy Martens, il padre di sua figlia, fatto di alti e bassi: “Noi non ci annoiamo. 9 anni che stiamo insieme ed è come se fossero 9 giorni. Questo è bello perché litighiamo e facciamo pace, abbiamo un rapporto ancora da fidanzati. E’ chiaro che la differenza di età, di cultura e di mentalità pesa tantissimo, io un po’ conosco i suoi limiti e il suo carattere non è facile, lui è un po’ il mio contrario, cerchiamo di mediare. Qualche volta riusciamo, qualche volta no”.

“Io gli dico sempre ‘tra dieci anni sarò una vecchia carampana e te ne trovi una più giovane’. Lui mi dice ‘sei scema’. A me porta sfiga pensare ‘per sempre’, io vivo alla giornata. E comunque dico sempre ‘se domani finisse con Eddy, di ricominciare da capo no’. Io ho avuto un marito coetaneo, uno più grande, uno più giovane. Lì mi fermo. La bimba è la cosa più importante della mia vita” ha concluso Antonella Clerici.

 

Condividi

Lascia un commento