Maria De Filippi si racconta come moglie e madre

  12 Set 2016

cè-posta-per-te-2016-su-Canale-5-con-Maria-De-Filippi-quando-inizia-1024x536

Il Corriere della Sera ha riportato le dichiarazioni della conduttrice Maria De Filippi, intervenuta a Milano ad uno degli incontri de Il tempo delle donne.

La conduttrice ha confessato di essere stata una mamma invadente ma “Poi è arrivato un momento in cui lui mi ha dato uno stop e ho fatto tre passi indietro. Ma ho trovato il modo per informarmi comunque su quello che fa”.

La De Filippi, a proposito del sesso senza amore, ha espresso il suo pensiero raccontando: “Dipende dall’età. Penso a mio figlio quando era adolescente. Una volta mi hanno convocata a scuola: mi risultava studiasse tutti i pomeriggi con un’amica ma la pagella non lo confermava. Ho chiesto allora alla signora che vive con noi cosa facesse ogni volta che tornava a casa da scuola con la compagna, e lei mi ha detto: ‘Stanno in bagno tutto il giorno, con le candele…’ Sono andata fuori di testa. Quando l’ho detto a Maurizio  lui mi ha risposto: beh, sta sperimentando, che male c’è?”.

Sull’ipotesi che abbia un compagno più giovane, la conduttrice ha dichiarato: “Se mi metto con un ballerino di Amici lo so che dopo un anno vado a schiantarmi contro a un palo: se smetto di condurre il programma il ballerino mi pianta. In questo le donne sono più intelligenti”.

Invece, per quanto riguarda il tradimento, la De Filippi, sposata da tanti anni con Maurizio Costanzo, ha affermato: “Non so se sono stata tradita, immagino di sì, ma non ho mai voluto indagare. Non ho mai cercato prove, mai spiato il telefonino di mio marito. Ma sono certa che se scoprissi un tradimento avrei zero sensi di colpa ma penserei solo: è uno stronzo. Credo nell’autonomia e che il matrimonio sia un edificio da costruire mattone dopo mattone, con tanti sacrifici, compromessi, rinunce. Ma non penso che la libertà individuale possa prevedere anche persone che entrano e esco dai letti, così. Credo che nelle coppie aperte ci sia sempre uno che soffre da morire”.

Condividi

Lascia un commento