Massimo Ciavarro e la storia con Moana Pozzi

  13 Mag 2015

0977e3c7f2f4564d277ce69339f8de5f

 

Massimo Ciavarro ha raccontato della sua storia con la pornodiva Moana Pozzi in un’intervista al settimanale ‘Chi’.

L’attore, vero e proprio sex symbol negli anni ’80, ha confessato sul suo rapporto con Moana Pozzi: “Si è trattato di una cosa breve, ma di cui conservo un bellissimo ricordo. Moana era una ragazza con straordinari occhi verdi, timida, tranquilla, di sani principi. In seguito, diventata famosa, in un libro diede un voto ai suoi amanti. A me riservò un 6 perché quando avevamo fatto l’amore, non mi ero tolto i boxer”.

L’attore ha parlato anche del suo matrimonio con Eleonora Giorgi: “Tredici anni insieme, di cui tre da sposati. Poi dall’oggi al domani lei se n’è andata. Avrà avuto anche le sue ragioni, ma di colpo ho perso tutto: l’amore, la moglie, un certo modo di essere padre per Paolo, nostro figlio, e anche per Andrea, il figlio di Eleonora e Angelo Rizzoli, che avevo praticamente cresciuto”.

Condividi

Lascia un commento