Pupo: “Ho fatto sesso con uomini e trans”

  18 Mar 2016

pupo

Intervistato da Giuseppe Cruciani per Radio 24, Pupo si è lasciato andare a confessioni bollenti sulla sua vita sessuale.

“L’amore ha vinto. L’eccesso ha ceduto anche se mi piace ancora, sono guarito trovando due donne meravigliose. Il sesso ed il porno sono il veleno che, se usato in dosi piccole, fa ancora bene” ha affermato il cantante che è da poco uscito con il nuovo disco Porno contro amore.

“La masturbazione? In piccole dosi si può ancora prendere in considerazione. In passato ho sperimentato tecniche di masturbazione fantasiose fino allo stremo delle forze.  Film porno? Qualche volta sì, vanno guardati per stimolo. Non uso il viagra perché non ne ho bisogno, piuttosto ho avuto bisogno di qualche stimolo da video pornografici” ha confessato Pupo.

Il cantante ha voluto confessarsi al cento per cento: “Io sono qui per essere sincero. La verità è che ho avuto un periodo molto lungo di senso compulsivo. Qualche volta c’è stata anche l’omosessualità. L’ho praticata attivamente, ma non conta niente. La passività, se ci pensi bene, è meravigliosa perché la stimolazione della prostata ti dà solo godimento. Il top per un uomo è fare l’amore, introdurre il membro eretto nella vagina e avere qualcosa che ti stimola la prostata da dietro. Questa è scienza. Non sono aperture moderne”.

Inoltre parlando del sesso con le trans il cantante ha ammesso: “E’ capitato”.

Infine Pupo ha concluso l’intervista parlando delle sue dimensioni: “Quanto ce l’ho lungo? Mi sono sempre misurato a occhio ma sono sproporzionato, quello sì, diciamo tra i 15 e i 20 centimetri”.

Condividi

Lascia un commento