Eurovision song contest: i Maneskin pronti al bis?

  22 Mag 2021

Questa sera grande attesa su Rai1 per la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest, il festival europeo della canzone.
A raccontare al pubblico italiano la grande rassegna continentale della Ahoy Arena di Rotterdam sarà – al debutto alla conduzione dell’Eurovision Song Contest – la “strana coppia” formata da Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.


Nella finale, si sfideranno 26 canzoni in rappresentanza di altrettante nazioni. L’Italia sarà rappresentata dai Måneskin, vincitori in carica del Festival di Sanremo, con la canzone “Zitti e buoni”, che hanno portato al trionfo sul palco dell’Ariston. Per molti i Maneskin sono i favoriti, con il loro rock fatto da testi sempre provocatori seguiti da chitarre che non cedono mai all’elettronica o alle mode musicali del momento: “Dopo la vittoria a Festival di Sanremo, ora abbiamo la possibilità di rappresentare l’Italia all’Eurovision. Un grandissimo onore”.

Sono la tradizione pura del rock nostrano che sfida una modernità che non è innovazione ma assuefazione a certi stereotipi, anche se…hanno dovuto ripulire le parolacce.


Loro e i rappresentanti del Portogallo potrebbero essere i gran favoriti alla vittoria.

Condividi

Lascia un commento