Franco Franchi oggi avrebbe compiuto 93 anni

  18 Set 2021

Franco Franchi sempre nella leggenda

Franco Franchi è probabilmente il comico più amato dai siciliani.
Il 18 settembre ricorre l’anniversario di nascita di un grande della comicità italiana, che faceva ridere senza volgarità.
la direzione artistica di Villa Filippina, in collaborazione con lo storico della coppia, il palermitano Giuseppe Li Causi e il direttore artistico Simona d’Angelo della Piccola Accademia dei Talenti, lo festeggia con una rassegna.

Come dichiara Davide Mannelli, in un reportage di qualche anno fa: “Franco Franchi è probabilmente il comico più amato dai siciliani. Negli ultimi anni Palermo ha reso giustamente omaggio ai suoi “figli prediletti”, intitolando piazze, vie, erigendo statue e monumenti. Purtroppo non si può dire lo stesso per il resto del paese, che sembra avere archiviato troppo frettolosamente, nella propria memoria critica, la meravigliosa avventura dello storico duo. Spesso, quando si parla di Franchi, scattano immediati parallelismi con altri geni della risata: quello che Totò è stato per Napoli, sostengono ormai in molti, Franco è stato per Palermo. Ma se il “Principe della risata” ha incontrato una piena riabilitazione da parte della critica con il passare degli anni, questo riconoscimento postumo appare ancora negato, e assai lontano dal concretizzarsi, per Franco (e di conseguenza per il suo storico sodale Ciccio).”

La produzione tra cinema, tv e spettacolo è semplicemente immensa. Cerchiamo di riportarla.

Cinema

Franco e Ciccio nell’episodio «La Giara» (dal film Kaos) il loro ultimo film assieme.
Appuntamento a Ischia, regia di Mario Mattoli (26-9-1960)
L’onorata società, regia di Riccardo Pazzaglia (30-3-1961)
5 marines per 100 ragazze, regia di Mario Mattoli (10-8-1961)
Maciste contro Ercole nella valle dei guai, regia di Mario Mattoli (19-10-1961)
Il giudizio universale, regia di Vittorio De Sica (26-10-1961)
Pugni pupe e marinai, regia di Daniele D’Anza (17-11-1961)
Gerarchi si muore, regia di Giorgio Simonelli (22-12-1961)
Il mio amico Benito, regia di Giorgio Bianchi (3-3-1962)
I tre nemici, regia di Giorgio Simonelli (23-6-1962)
I due della legione, regia di Lucio Fulci (16-8-1962)
2 samurai per 100 geishe, regia di Giorgio Simonelli (7-9-1962)
Le massaggiatrici, regia di Lucio Fulci (20-9-1962)
I motorizzati, regia di Camillo Mastrocinque (29-11-1962)
Vino, whisky e acqua salata, regia di Mario Amendola (7-12-1962)
Avventura al motel, regia di Renato Polselli (9-2-1963)
Il giorno più corto, regia di Sergio Corbucci (14-2-1963)
La donna degli altri è sempre più bella, regia di Marino Girolami (21-2-1963)
Obiettivo ragazze, regia di Mario Mattoli (5-8-1963)
Tutto è musica, regia di Domenico Modugno (18-8-1963)
Gli imbroglioni, regia di Lucio Fulci (25-9-1963)
I due mafiosi, regia di Giorgio Simonelli (15-1-1964)
2 mattacchioni al Moulin Rouge, regia di Giuseppe Vari (17-1-1964)
Le tardone, regia di Marino Girolami (29-1-1964)
I maniaci, regia di Lucio Fulci (28-3-1964)
Queste pazze, pazze donne, regia di Marino Girolami (22-5-1964)
Canzoni, bulli e pupe, regia di Carlo Infascelli (29-5-1964)
I marziani hanno 12 mani, regia di Castellano e Pipolo (21-6-1964)
Due mafiosi nel Far West, regia di Giorgio Simonelli (30-6-1964)
L’amore primitivo, regia di Luigi Scattini (17-7-1964)
Le sette vipere (Il marito latino), regia di Renato Polselli (11-8-1964)
Cadavere per signora, regia di Mario Mattoli (19-8-1964)
I due evasi di Sing Sing, regia di Lucio Fulci (22-8-1964)
Amore facile, regia di Gianni Puccini (3-10-1964)
00-2 agenti segretissimi, regia di Lucio Fulci (10-10-1964)
Sedotti e bidonati, regia di Giorgio Bianchi (14-10-1964)
I due toreri, regia di Giorgio Simonelli (3-12-1964)
Un mostro e mezzo, regia di Steno (18-12-1964)
Veneri al sole, regia di Marino Girolami (24-12-1964)
I due pericoli pubblici, regia di Lucio Fulci (31-12-1964)
Soldati e caporali, regia di Mario Amendola (31-12-1964)
Io uccido, tu uccidi, regia di Gianni Puccini (25-3-1965)
Letti sbagliati, regia di Steno (6-4-1965)
Per un pugno nell’occhio, regia di Michele Lupo (14-4-1965)
I figli del leopardo, regia di Sergio Corbucci (21-4-1965)
Scandali nudi, regia di Enzo Di Gianni (11-6-1965)
Veneri in collegio, regia di Marino Girolami (26-6-1965)
Gli amanti latini, regia di Mario Costa (11-8-1965)
I due sergenti del generale Custer, regia di Giorgio Simonelli (13-8-1965)
Come inguaiammo l’esercito, regia di Lucio Fulci (21-8-1965)
Due mafiosi contro Goldginger, regia di Giorgio Simonelli (15-10-1965)
00-2 Operazione Luna, regia di Lucio Fulci (25-11-1965)
Due marines e un generale, regia di Luigi Scattini (26-11-1965)
I due parà, regia di Lucio Fulci (24-12-1965)
2 mafiosi contro Al Capone, regia di Giorgio Simonelli (4-3-1966)
Come svaligiammo la Banca d’Italia, regia di Lucio Fulci (18-3-1966)
Le spie vengono dal semifreddo, regia di Mario Bava (29-7-1966)[2]
I due sanculotti, regia di Giorgio Simonelli (13-8-1966)
Gli altri, gli altri… e noi, regia di Maurizio Arena (31-10-1966)
I due figli di Ringo, regia di Giorgio Simonelli (7-12-1966)
Come rubammo la bomba atomica, regia di Lucio Fulci (3-2-1967)
Il lungo, il corto, il gatto, regia di Lucio Fulci (3-5-1967)
I zanzaroni, regia di Ugo La Rosa (17-5-1967 – la data si riferisce al visto censura)
Il bello, il brutto, il cretino, regia di Giovanni Grimaldi (13-8-1967)
Due rrringos nel Texas, regia di Marino Girolami (25-8-1967)
Stasera mi butto, regia di Ettore Maria Fizzarotti (27-10-1967)
I due vigili, regia di Giuseppe Orlandini (13-12-1967)
I barbieri di Sicilia, regia di Marcello Ciorciolini (21-12-1967)
Nel sole, regia di Aldo Grimaldi (22-12-1967)
Brutti di notte, regia di Giovanni Grimaldi (14-3-1968)
L’oro del mondo, regia di Aldo Grimaldi (27-3-1968)
Capriccio all’italiana, regia di Mauro Bolognini, Mario Monicelli, Pier Paolo Pasolini, Steno, Pino Zac e Franco Rossi (13-4-1968)
Franco, Ciccio e le vedove allegre, regia di Marino Girolami (13-4-1968)
I due crociati, regia di Giuseppe Orlandini (7-8-1968)
Don Chisciotte e Sancio Panza, regia di Giovanni Grimaldi (24-8-1968)
Ciccio perdona… Io no!, regia di Marcello Ciorciolini (26-9-1968)
I 2 pompieri, regia di Bruno Corbucci (29-10-1968)
I nipoti di Zorro, regia di Marcello Ciorciolini (12-12-1968)
I 2 magnifici fresconi, regia di Marino Girolami (23-12-1968)
I 2 deputati, regia di Giovanni Grimaldi (1-1-1969)
Indovina chi viene a merenda?, regia di Marcello Ciorciolini (2-4-1969)
Franco, Ciccio e il pirata Barbanera, regia di Mario Amendola (16-9-1969)
Franco e Ciccio… ladro e guardia, regia di Marcello Ciorciolini (20-11-1969)
Lisa dagli occhi blu, regia di Bruno Corbucci (23-12-1969)
Satiricosissimo, regia di Mariano Laurenti (21-1-1970)
Nel giorno del Signore, regia di Bruno Corbucci (18-3-1970)
Franco e Ciccio sul sentiero di guerra, regia di Aldo Grimaldi (26-3-1970)
Don Franco e Don Ciccio nell’anno della contestazione, regia di Marino Girolami (16-4-1970)
Ma chi t’ha dato la patente?, regia di Nando Cicero (28-8-1970)
I due maggiolini più matti del mondo, regia di Giuseppe Orlandini (29-8-1970)
Principe coronato cercasi per ricca ereditiera, regia di Giovanni Grimaldi (29-8-1970)
W le donne, regia di Aldo Grimaldi (4-9-1970)
Due bianchi nell’Africa nera, regia di Bruno Corbucci (28-10-1970)
I due maghi del pallone, regia di Mariano Laurenti (2-12-1970)
Il clan dei due Borsalini, regia di Giuseppe Orlandini (18-2-1971)
Mazzabubù… Quante corna stanno quaggiù?, regia di Mariano Laurenti (25-2-1971)
…Scusi, ma lei le paga le tasse?, regia di Mino Guerrini (11-3-1971)
Ma che musica maestro, regia di Mariano Laurenti (6-4-1971)
I due della F. 1 alla corsa più pazza, pazza del mondo, regia di Osvaldo Civirani (12-8-1971)
Venga a fare il soldato da noi, regia di Ettore Maria Fizzarotti (12-8-1971)
Riuscirà l’avvocato Franco Benenato a sconfiggere il suo acerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?, regia di Mino Guerrini (19-8-1971)
Armiamoci e partite!, regia di Nando Cicero (3-9-1971)
I due pezzi da 90, regia di Osvaldo Civirani (28-10-1971)
I due assi del guantone, regia di Mariano Laurenti (2-12-1971)
Continuavano a chiamarli i due piloti più matti del mondo, regia di Mariano Laurenti (8-3-1972)
Continuavano a chiamarli… er più e er meno, regia di Giuseppe Orlandini (24-3-1972)
I due figli di Trinità, regia di Osvaldo Civirani (26-7-1972)
I due gattoni a nove code… e mezza ad Amsterdam, regia di Osvaldo Civirani (31-7-1972)
Storia di fifa e di coltello – Er seguito der Più, regia di Mario Amendola (14-8-1972)
Paolo il freddo, regia di Ciccio Ingrassia (11-4-1974)
Farfallon, regia di Riccardo Pazzaglia (12-8-1974)
Crema, cioccolata e pa… prika, regia di Michele Massimo Tarantini (15-8-1981)
Kaos (episodio “La giara”), regia di Paolo Taviani e Vittorio Taviani (23-11-1984)

Film televisivi

Le avventure di Pinocchio, regia di Luigi Comencini (1972)
Klimbim (serie televisiva tedesca), regia di Michael Pfleghar (1978)
Questa è la lista di tutte le apparizioni cinematografiche di Franco Franchi, con l’aggiunta dei documentari e dei film tv.

Documentari

American secret service: cronache di ieri e di oggi (film di montaggio), regia di Enzo Di Gianni (1968)
Rom aktuell, regia di Edgar von Heeringen (1969)
Franco e Ciccio superstars (film di montaggio), regia di Giorgio Agliani (1974)
Un sorriso, uno schiaffo, un bacio in bocca (film di montaggio), regia di Mario Morra (1975)
Amici più di prima (film di montaggio), regia di Marino Girolami, Giovanni Grimaldi e Giorgio Simonelli (1976)
Lo schermo a tre punte, regia di Giuseppe Tornatore (1995)
Franco e Ciccio in uno storico pasticcio (film di montaggio), regia di Bruno Mattei e Chiara Peritore (2000)
Franco e Ciccio, ma che impiccio! (film di montaggio), regia di Chiara Peritore (2000)
Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio, regia di Daniele Ciprì e Franco Maresco (2004)

Film da solo

Il figlioccio del padrino, regia di Mariano Laurenti (1973)
Ku-Fu? Dalla Sicilia con furore, regia di Nando Cicero (1973)
Il sergente Rompiglioni, regia di Pier Giorgio Ferretti (1973)
Ultimo tango a Zagarol, regia di Nando Cicero (1973)
Il gatto di Brooklyn aspirante detective, regia di Oscar Brazzi (1973)
Piedino il questurino, regia di Franco Lo Cascio (1974)
L’eredità dello zio buonanima, regia di Alfonso Brescia (1974)
Il giustiziere di mezzogiorno, regia di Mario Amendola (1975)
Il sergente Rompiglioni diventa… caporale, regia di Mariano Laurenti (1975)
Il sogno di Zorro, regia di Mariano Laurenti (1975)
Tango blu, regia di Alberto Bevilacqua (1987)

Televisione

Buonasera con… Franco Franchi, regia di Lucio Fulci (1978)
Un uomo da ridere, regia di Lucio Fulci (1980) – film tv

Discografia

Discografia solista

Singoli

1966: Bang bang kissene/ (Ester Record, 7″)
1970: ‘A mossa/’O divorzio (Hello Records, HR-3001, 7″)
1971: Cu fu… cu fu?!/Ti voglio bene (Hello Records, HR-9042, 7″)
1971: ‘A dieta/Sceriffo Frank (Hello Records, HR-9054, 7″)
1972: Siente guaglio’/Sceriffo Frank (Hello Records, HR-9071, 7″)
1972: L’ultimo dei belli/Vattene via fratello (Durium, Ld A 7753, 7″)
1972: Er più dei più/La gelosia (Durium, Ld A 7776, 7″)
1973: Il gatto di Brooklyn/Amuri (Durium, Ld A 7794, 7″)
1973: Tango della manomania/Casanova 2000 (Durium, Ld A 7797, 7″)
1974: E vulannu vulannu vulannu/Il cortile degli aragonesi (Durium, Ld A 7841, 7″)
1978: Skate board/Sarò Franco (RCA Italiana, PB-6181, 7″)
1978: Mamma! Ho visto un UFO/Telefonata a Gesù (RCA Italiana, PB-6273, 7″)
1980: Ridi e ti passa/L’uomo da ridere (RCA Italiana, BB-6426, 7″)

Discografia con Ciccio Ingrassia

Album

1961 – Rinaldo in campo (Fonit Cetra, LP 20016; partecipazione con Domenico Modugno, Delia Scala ed il resto del cast)
Singoli[modifica | modifica wikitesto]
1961 – Tre somari e tre briganti/La bandiera (Carosello)
1968 – Ciccio perdona… io no!/Lupara Story (Carosello, Cl-20211)
1968 – La gavotta (Carosello)
1968 – Tango mizzichero/Scuola di danza (Carosello, Cl-20207)
1969 – Non siamo eroi/Non siamo eroi (strumentale) (Carosello, Cl-20223) (lato B eseguito dall’Orchestra di Roberto Pregadio con i Cantori Moderni di Alessandroni)
1970 – Cerentoluzzo parte 1/Cerentoluzzo parte 2 (Hello Records, HR 9037)
1970 – La lampada di Alaciccio parte 1/La lampada di Alaciccio parte 2 (Hello Records, HR 9038)
1970 – Pollifranco e Polliciccio parte 1/Pollifranco e Polliciccio parte 2 (Hello Records, HR 9039)
1981 – E mi pareva strano/Franco, Ciccio e il pappagallo (Fonit Cetra, SP-1749)
1982 – Ah, l’amore/Alì Alì Alè (RCA Italiana, BB 6559)
1982 – Ridiamoci sopra/Calcio matto (RCA Italiana)

Con Ciccio Ingrassia

Teatro

Core ‘ngrato (1954)
Al Texas Club (1957)
Due in allegria e cinque in armonia (1958)
Un giallo più giallo di un giallo (1958)
Liz Taylor è a Cannes, De Sica a New York, Franchi e Ingrassia a Palermo (1959)
Rinaldo in campo (1961-62)
Masaniello (1963)
Tommaso d’Amalfi (1963-64)
Il cortile degli Aragonesi (1973)
La granduchessa e i camerieri (1977)

Radio

Il gamberetto (1970-71)
Gran varietà (1971)
Permette cavallo (1981)
Il baraccone (1981)

Televisione

Presentatori in televisione

I due nel sacco (RAI, 1966)
Due ragazzi incorreggibili (RAI, 1976-77)
Drim (RAI, 1980)
Patatrac (RAI, 1981)
Ridiamoci sopra (Fininvest, 1982)
Beauty Center Show (Fininvest, 1983)
Bene, bravi, bis (Fininvest, 1984)
Grand Hotel (Fininvest, 1985-86)
Zecchino d’Oro (Rai, 1990)
Avanspettacolo (RAI, 1992)

Ospiti fissi in televisione

Cantatutto (1963-64)
Partitissima (1967)
Un disco per l’estate (1972)
Grand Hotel (1986)
Buona domenica (1986-87)
Io Jane, tu Tarzan (1989)
Il gioco dei 9 (1990, ospiti dal 5 al 10 settembre)
La Banda dello Zecchino, (1991)

Condividi

  ,

Lascia un commento