Morto Carlo Azeglio Ciampi, l’ex Presidente aveva 95 anni

  16 Set 2016

ciampi

E’ morto oggi a Roma all’età di 95 anni, Carlo Azeglio Ciampi, presidente emerito della Repubblica. Ciampi era ricoverato da alcuni giorni nella clinica Pio XI di Roma ed è deceduto dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute. A confermare la notizia della morte è il professore Andrea Platania, primario Medicina interna, che lo aveva in cura: “Sono con la famiglia – ha affermato Platania – che in questo momento chiede riservatezza”.

Ciampi era nato a Livorno, il 20 dicembre del 1920. Si laurea in giurisprudenza presso l’Università di Pisa nel 1946 e nello stesso anno viene assunto alla Banca d’Italia. Fu segretario generale nel 1973, vice direttore generale nel 1976, direttore generale nel 1978, nell’ottobre 1979 è nominato Governatore e presidente dell’Ufficio Italiano dei Cambi, funzioni che ha assolto fino al 28 aprile 1993. Dall’ aprile 1993 l’ingresso in politica, e fino al maggio 1994 è stato presidente del Consiglio dei ministri, durante la XIII legislatura è stato ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica, nel governo Prodi (dall’aprile 1996 all’ottobre 1998) e nel governo D’Alema (dall’ottobre 1998 al maggio 1999). Il 13 maggio del 1999 fu eletto Presidente della Repubblica, con un vastissimo consenso.

I funerali si svolgeranno a Roma.

Condividi

  , , ,

Lascia un commento