Sanremo 2016: aste rainbow per le unioni civili

  10 Feb 2016

arisa-sanremo-arcobaleno

 

Il tema delle unioni civili è arrivato sul palco del Festival di Sanremo.

La prima a introdurre l’argomento è stata Virginia Raffaele, vestita nei panni di Sabrina Ferilli, che, parlando delle polemiche suscitate nei giorni passati per la partecipazione al festival di Elton John, ha scherzato: “Perché ce sta Elton John è uno spot per gli omosessuali? Allora quando ce stanno i Pooh che è? Una marchetta per l’Inps?”.

Anche la Pausini, sul palco dell’Ariston come ospite, ha lanciato una frecciata alle unioni civili: “Se siamo simili, siamo tutti uguali, dobbiamo proteggerci”.

Molto contenuto, come ci si aspettava, il cantante  Elton John che,  evitando polemiche inutili, non ha parlato della sua vita familiare, se non quando ha affermato semplicemente: “Non avrei mai pensato di diventare papà, di avere la vita che ho avuto, è stato tutto molto positivo”.

Inoltre nel corso della serata quattro dei dieci campioni in gara – Noemi, Arisa, Enrico Ruggeri e Irene Fornaciari – hanno offerto alla causa delle coppie di fatto, legando all’asta del proprio microfono nastri arcobaleno.

Condividi

Lascia un commento